JoeTILSON
1/4
Joe Tilson
Pool Mantra, 1975
Olio e acrilici su tela su pannello di legno
155 x 158 cm x 5 cm
JoeTILSON
Biografia Joe Tilson nasce a Londra nel 1928. Inizia a lavorare come falegname per poi compiere studi d’arte alla St. Martin’s School of Art e al Royal College of Art di Londra.  
Nel 1955, dopo aver conseguito la borsa di studio Rome Prize, si reca a Roma e da allora divide la sua vita tra l’Italia e l’Inghilterra.
Affianca l’insegnamento all’attività artistica e nel 1962 tiene la prima personale alla Marlborough Gallery di Londra, nelle cui gallerie di Roma e New York continua a esporre fino al 1977 e con cui, dal 2011, rinnova la collaborazione.

Nel 1964 ottiene il primo riconoscimento internazionale esponendo alla XXXII Biennale di Venezia.
Nel 1973 il Boymans-van-Beuningen Museum di Rotterdam gli dedica un’ampia retrospettiva, presentata anche al Musée Royal de Beaux-Arts di Anversa e alle Scuderie della Pilotta a Parma.
Seguono altre mostre alla Vancouver Art Gallery nel 1979 e alla Arnolfini Gallery di Bristol nel 1983.

Tra il 1966 e il 1971 è membro del comitato per i beni artistici dell’Arts Council of Great Britain.
Nel 1985 viene eletto socio della Royal Academy of Arts di Londra.
Nel 1996 vince il Grand Prix d’Honneur alla Biennale di Ljubjana.
Nel 2001 è nominato socio dell’Accademia di San Luca a Roma.

Negli ultimi anni espone alla Royal Academy of Arts, alla Cristea Gallery e alla Beaux Arts Gallery di Londra, nella Bugno Art Gallery di Venezia, al Centro Saint Benin di Aosta e a Villa Manin a Passariano.
Il suo lavoro è presente in numerose collezioni pubbliche e private, tra cui la Tate Gallery di Londra, il Museo de arte di Sao Paulo, la Kunsthalle di Basilea.
Nel 2011 consegue il Premio Internazionale Do Forni al Museo d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro a Venezia.
Joe Tilson vive e lavora tra Londra, Cortona e Venezia.
Menuartists
1/1
GióMARCONI